Archive

Abaco

07:10 19 Maggio in

La parte superiore del capitello di una colonna, spesso costituito da una semplice lastra squadrata, ma talvolta modanato o altrimenti decorato, su cui poggia l’arco o l’architrave....

Abbazia

07:10 19 Maggio in

Monastero maschile o femminile, retto da un abate o da una badessa, giuridicamente autonomo e spesso costituente in passato anche unità economica produttiva indipendente. Prende il nome dal luogo, spesso isolato, in cui sorge, dal suo fondatore o dal santo del quale custodisce le reliquie....

Abside

07:10 19 Maggio in

Struttura a pianta semicircolare di una parete di una chiesa, posta al termine della navata centrale e talvolta di quelle laterali, coperta comunemente da una calotta a quarto di sfera....

Acquaforte

07:10 19 Maggio in

Tecnica impiegata per la riproduzione a stampa di un’immagine e, per estensione, la stampa così ottenuta. La tecnica consiste nel corrodere una lastra di metallo con un acido (aqua fortis anticamente designava l’acido nitrico, detto anche mordente), per ricavarne immagini: la lastra viene poi cosparsa...

Acquerello

07:08 19 Maggio in

Tecnica di pittura che consiste nello stendere su carta, pergamena o stoffa, colori mescolati a gomma arabica e stemperati in acqua al momento dell’uso. Consente di ottenere effetti di trasparenza....

Adorazione dei Magi

07:08 19 Maggio in

L’episodio compare solo nel Vangelo di Matteo: tre saggi, venuti da Oriente a Gerusalemme seguendo una stella, giunti al cospetto del re dei giudei, annunciato dall’astro, lo adorano e gli offrono tre doni: l’oro, l’incenso e la mirra. Nelle prime rappresentazioni cristiane ?gurano con le...

Affresco

07:07 19 Maggio in

Tecnica di pittura murale basata sull’incorporazione dei colori alla calce dell’intonaco, che grazie alle particolari modalità esecutive offre straordinaria durevolezza dell’opera nel tempo. Il supporto murario asciutto e pulito è preparato con un primo strato grossolano d’intonaco (il rinfazzo) sul quale è steso uno strato...

Agnello mistico

07:06 19 Maggio in

L’importanza simbolica dell’agnello nell’iconogra?a cristiana deriva dall’antica consuetudine di sacri?care un capro alla divinità, che fu interpretata dai cristiani come una pre?gurazione del sacri?cio di Cristo. Il tema iconogra?co dell’adorazione dell’agnello deriva dall’Apocalisse di Giovanni, dove l’autore descrive la visione in cui, attraverso una porta...

Agnolo di Polo (Firenze 1470-1528)

07:06 19 Maggio in

Scultore e plasticatore, ?glio di Polo d’Angelo da Vetri e fratello di Domenico di Polo, medagliere e incisore di pietre dure, fu allievo di Andrea del Verrocchio. Presso la bottega del maestro ebbe modo di conoscere i più aggiornati esiti pittorici e plastici della Firenze...