Agnolo di Polo (Firenze 1470-1528)

Agnolo di Polo (Firenze 1470-1528)

07:06 19 Maggio in

Scultore e plasticatore, ?glio di Polo d’Angelo da Vetri e fratello di Domenico di Polo, medagliere e incisore di pietre dure, fu allievo di Andrea del Verrocchio. Presso la bottega del maestro ebbe modo di conoscere i più aggiornati esiti pittorici e plastici della Firenze di ?ne Quattrocento che divulgò in uno stile più corrente, cercando di aggiornare i propri schemi compositivi verso un maggiore decorativismo e una più attenta resa patetica delle ?gure. Ebbe un elevato successo presso le committenze pubbliche e private. Tra le opere mature dell’artista si ricorda il rivestimento plastico della cappella Spadari nella Santissima Annunziata ad Arezzo (raf?gurante la Madonna col Bambino tra San Francesco e San Rocco, sormontati dal Padre Eterno Giudicante), il San Girolamo e il San Francesco nella chiesa San Girolamo di Volterra.