Mugello culla del Rinascimento

Simbolico punto di partenza di questo itinerario può essere rappresentato dalla Cappella dei Magi a Palazzo Medici Riccardi di Firenze. Pare infatti che il verde paese che Benozzo Gozzoli dipinse sullo sfondo del regale corteo sia il Mugello, patria di origine dei Medici, le cui figure dei capostipiti si possono ancora riconoscere tra i partecipanti al corteo.

Questo itinerario si snoda in alcuni dei luoghi più significativi di questa zona come Il Convento del Bosco ai Frati a San Piero a Sieve, ed il Palazzo dei Vicari a Scarperia per condurre fino al Museo Beato Angelico di Vicchio organizzato secondo una struttura a rete che consente l´interazione di beni culturali diversi e permette la valorizzazione degli elementi che caratterizzano il paesaggio naturale, antropico, storico ed artistico dell´intero comprensorio.