“Van Gogh Alive” a Firenze

“Van Gogh Alive” a Firenze

09:49 17 Febbraio in News

Dopo il grande successo mondiale la mostra “Van Gogh Alive” arriva nel cuore di Firenze a due passi dal ponte vecchio nella bellissima Chiesa sconsacrata Santo Stefano al Ponte (Piazza Santo Stefano, 5).

La mostra, inaugurata a Firenze, resterà aperta fino al 12 aprile ed è un’esperienza multimediale per tutta la famiglia. I capolavori di Van Gogh prendono vita, in una vibrante sinfonia di luci, colori e suoni grazie ad oltre 3000 immagini proiettate in altissima definizione che compongono uno straordinario museo impossibile e offrono un viaggio attraverso l’universo creativo e visionario dell’artista: dagli intensi cromatismi, alla tumultuosa vicenda esistenziale.

Il percorso attraverso la pittura di Van Gogh – suddiviso in “movimenti” come fosse una partitura musicale – è arricchito dalla proiezione dei disegni delle sue opere, che permetteranno al pubblico di conoscere la genesi creativa dei quadri, e di alcuni brani tratti dalle lettere in grado di offrire uno spaccato della vita dell’artista, delle sue idee e del suo tormento interiore.
Il tutto accompagnato dalle musiche di Handel, Tiersen, Lalo, Delibes, Viseur, Barber, Schubert, Kusturica, Godard, Part, Chabrier, Nielsen, Sakura, Satie, Zorn, Saint-Saëns, Liszt, Delibes e Godard.

Per info e prezzi consultare www.vangoghalive.it