Dal collezionista all’artista: Museo Horne e Casa Vasari

museo horne casa vasari

Dal collezionista all’artista: Museo Horne e Casa Vasari

08:13 13 maggio in News

Tra le più belle case museo di Firenze: il Museo Horne e casa Vasari, due realtà da scoprire o riscoprire, due scrigni preziosi che custodiscono grandi tesori d’arte e cultura.

Il Museo Horne è un piccolo grande museo di Firenze, situato nell’affascinante Palazzo Corsi, la sua mirabile raccolta di pitture, sculture, ceramiche, oggetti di oreficeria, mobili, placchette, sigilli e stoffe tutto databile tra il Tre, Quattro e Cinquecento. Un incredibile varietà di opere e di oggetti che convivono in assoluta coerenza e armonia con l´ambiente espositivo.

 

Grazie al Museo Horne oggi avete la possibilità di visitare la casa abitata e affrescata da Giorgio Vasari.
La casa in Borgo Santa Croce fu donata a Vasari da Cosimo I come segno di riconoscenza per i suoi servigi. L’artista ha reso questa casa un vero e proprio monumento alle Arti:  si occupò personalmente della decorazione di vari ambienti tra cui la “Sala Grande“, in cui attraverso dei pregevoli affreschi si narra il tema delle Arti e il primato della pittura su tutte, sotto forma di storie tratte da Plinio, immagini allegoriche, e ritratti di tredici artisti. Fortunatamente nonostante le notevoli modifiche che la casa ha subito con il passare degli anni, questa sala è rimasta pressoché inalterata e oggi grazie all’iniziativa del Museo Horne avete la possibilità di visitarla e conoscerne la maestosità.

Ecco quindi il nostro suggerimento: dedicate una giornata alla scoperta di queste due grandi “case” fiorentine con una visita prima alla casa del collezionista, il Museo Horne, e poi a quella dell’Artista!

 

Info e prenotazioni per la visita esclusiva a Casa Vasari:
055 244661
info@museohorne.it