Maggio nei Musei in Toscana!

Maggio nei Musei in Toscana!

10:09 11 maggio in News

Con Amico Museo arriva la primavera nei Musei in Toscana dal 14 maggio al 5 giugno 2016 visite guidate, presentazioni di opere, esposizioni straordinarie, laboratori, animazioni per grandi e piccoli!

Più di 100 attività diverse per farvi scoprire il grande patrimonio dei Piccoli Grandi Musei in Toscana!
La tematica di Amico Museo per il 2016, si ispira a quella della Giornata Internazionale dei Musei ICOM: “Musei e paesaggi culturali”. Saranno narrati quindi i diversi aspetti e l’influenza dell’uomo sul paesaggio anche in relazione al 50° anniversario delle grandi alluvioni che nel 1966 colpirono la Toscana e Firenze.

Per scoprire tutti i Musei coinvolti e le varie iniziative potete usufruire del form di ricerca del sito della Regione Toscana:

Le sezioni speciali di Amico Museo 2016 quest’anno sono dedicate:

  • alle attività che i musei con particolare attenzione e cura attiveranno nei confronti di un pubblico diversamente abile e che saranno oggetto di specifiche iniziative di promozione;
  • Alla Via Francigena e ai Musei che si trovano lungo il percorso;
  • Alle Case della memoria: eventi speciali, aperture straordinarie, visite guidate e molto altro nell’ambito del circuito delle Case della memoria.

Inoltre c’è una notte molto speciale tutta da scoprire, la Notte dei Musei il 21 Maggio!

eventi amico museo 2016La Notte dei Musei è un evento speciale che coinvolge i musei di tutta Europa, in questa occasione i musei in Toscana che aderiscono all’iniziativa saranno aperti gratuitamente dalla ore 21 alle 23, e saranno luogo di eventi di varia tipologia che andranno dal laboratori per adulti e bambini a spettacoli teatrali, concerti , proiezioni e molto altro.

 

Tra gli altri eventi vi segnaliamo:palazzo pretorio prato

  • Al Museo di Palazzo Pretorio a Prato: “Museum & Happy hour” venerdì 20 maggio. Un’evento dedicato ai giovani fino a 26 anni con il prolungamento dell’orario del Museo fino alle 21: alle 20, visita guidata alla mostra “L’ombra degli Etruschi”.