Il Principe dei Sogni

Il Principe dei Sogni

09:33 17 febbraio in News

“Il Principe dei Sogni”, i venti arazzi dei Medici riuniti dopo 150 anni
La mostra, inaugurata a Roma, approderà a Firenze a settembre.

“Oggi è un bel giorno per la cultura italiana e per Firenze. Ed è anche un sogno che diventa realtà: vedere riuniti insieme, dopo 150 anni, i venti arazzi medicei è un evento davvero straordinario”. È quanto ha dichiarato il sindaco di Firenze Dario Nardella nel corso della presentazione alla stampa della mostra “Il Principe dei Sogni. Giuseppe negli arazzi medicei di Pontormo e Bronzino”.

L’esposizione, dopo Roma, toccherà Milano, dove sarà tra gli eventi clou dell’Expo, per approdare infine il 15 settembre a Firenze nel Salone dei Dugento di Palazzo Vecchio, destinazione originaria degli arazzi commissionati da Cosimo I.

Alla preview erano presenti, tra gli altri, Louis Godart consigliere per la conservazione del patrimonio artistico del Presidente della Repubblica, Umberto Tombari presidente Ente CR Firenze che ha finanziato il restauro dei dieci arazzi fiorentini, Filippo Del Corno assessore alla cultura del Comune di Milano. Nel pomeriggio l’esposizione è stata visitata dal Presidente della Repubblica Sergio Matterella accompagnato dal Presidente del Senato Piero Grasso e dai ministri all’Expo Maurizio Martina, alla cultura Dario Franceschini e alle riforme Maria Elena Boschi.

La mostra, che ha aperto al pubblico oggi 17 febbraio, rimarrà nella Sala dei Corazzieri fino al 12 aprile; poi si sposterà a Milano dove dal 29 aprile al 23 agosto sarà ospitata presso la Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale. Infine, dal 15 settembre al 15 febbraio 2016, i venti arazzi medicei torneranno sulle pareti del Salone dei Dugento.