Giorno della Memoria

Giorno della Memoria

08:40 23 gennaio in Kids, News

Visite guidate all’ex carcere delle Murate martedì 27 gennaio.

In occasione del Giorno della Memoria, martedì 27 gennaio 2015 l’Associazione Mus.e offrirà una serie di visite straordinarie gratuite dell’installazione Nuclei (vitali) dell’artista Valeria Muledda presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea (piazza delle Murate, Firenze).

L’opera vuole restituire alla collettività uno dei luoghi più significativi di Firenze: è infatti un’installazione site-specific per il “carcere duro”, ovvero l’area di detenzione più severa del carcere otto-novecentesco, dove furono detenuti tra gli altri Carlo Ludovico Ragghianti, Carlo Levi e Gaetano Salvemini.
L’installazione è stata realizzata dopo una profonda ricerca di carattere storico, politico e sociale sulla detenzione e sulla storia delle Murate.
Dalle celle del carcere duro muovono così le voci che raccontano le vite di coloro che sono passati dalle Murate e che hanno vissuto in prima persona questo luogo. L’ex carcere, oggi importante centro cittadino di produzione di arte contemporanea, si qualifica come strumento privilegiato per la divulgazione e la comunicazione della storia custodita al suo interno.

Inoltre questo luogo assume un significato particolare per il Giorno della Memoria: le Murate, infatti, nel ‘44 rappresentarono il punto di raccolta per numerosi deportati prima della partenza verso i campi di sterminio.

L’iniziativa è rivolta ad adulti e ragazzi (dai 12 anni in su) e si svolgerà in Piazza delle Murate a Firenze con visite guidate di circa 50 minuti che partiranno alle 15, alle 16 e alle 17.

La prenotazione è obbligatoria e gratuita
tel. 055-2768224, 055-2768558
info@muse.comune.fi.it