PGM goes to ICOM !

PGM goes to ICOM !

10:14 04 luglio in News

Il progetto Piccoli Grandi Musei dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze sarà presentato alla XXIV edizione della Conferenza ICOM, un importante evento per discutere sullo stato dei Musei nel mondo: strategie di gestione e di cura dei siti d’arte e non solo. Quest’anno è l’italia ad ospitare la conferenza ICOM, a Milano, dal 3 al 9 Luglio tutti gli operatori museali del mondo si incontreranno, faranno networking e parteciperanno a conferenze di calibro internazionale presso il MiCo di Milano ed in molte altre sedi.

Divisi in 31 comitati internazionali e 120 nazionali, gli esperti associati all’ICOM, con il contributo di artisti e intellettuali italiani e stranieri, discuteranno sul tema “Musei e Paesaggi culturali”, al fine di costruire una strategia comune che consenta ai musei in futuro di diventare, oltre che responsabili delle proprie collezioni, veri e propri presidi di tutela attiva nei confronti del territorio di cui sono parte, nella prospettiva del cosiddetto “museo diffuso”.

conferenza ICOM Milano

L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, con un workshop che si terrà martedì 5 Luglio presso il MiCo, affronterà il tema: “Musei e paesaggi culturali: fondazioni e pubblica amministrazione per lo sviluppo territoriale integrato”, con l’intento di sottolineare come la cultura può diventare uno dei fattori indispensabili per lo sviluppo sociale ed economico del territorio. Le Fondazioni di origine bancaria italiane operano in questa direzione da diversi anni, affiancando alle tradizionali politiche di conservazione e tutela del patrimonio storico-artistico locale, anche azioni che abbiano come principale obiettivo l’interesse pubblico della comunità di riferimento. Tali azioni si traducono in una pluralità di iniziative programmatiche che le Fondazioni condividono con gli attori e le istituzioni locali, con l’obiettivo di coinvolgere in maniera integrata i centri di cultura nevralgici del territorio, con particolare attenzione ai musei.

 

Inoltre nell’ambito delle proposte di aggiornamento tecnico promosse da ICOM, venerdì 8 luglio un centinaio di rappresentanti di importanti musei del mondo visiteranno una quindicina di piccoli musei inseriti nel sistema PGM. Tra questi alcuni musei scientifici e storico artistici di Firenze e nell’empolese Val d’Elsa. Della delegazione fanno parte fra gli altri operatori provenienti da Cina, India, Taiwan, Germania, Svizzera, Panama, Norvegia, Niger, Israele, Giappone, Brasile, Costa Rica, Iran, Washington (USA).