Lapislazzuli, magia del blu in mostra a Firenze

Lapislazzuli, magia del blu in mostra a Firenze

14:50 11 giugno in News

Fino all’11 ottobre al Museo degli Argenti di  Palazzo Pitti i capolavori dei maestri artigiani forentini incantati dalla rara e preziosa pietra blu

Torna l’appuntamento con il ciclo di mostre “Firenze un anno ad arte”. Protagonista questa volta è una delle pietre preziosi più usate per vasi presiosi: il lapislazzulo. Le stanze del Tesoro del Museo degli Argenti custodiscono una straordinaria raccolta di vasi intagliati in lapislazzuli, dalle mirabolanti forme ispirate dagli artisti del Manierismo fiorentino.La mostra si articola in quattro sezioni.  La prima sezione Dalla Natura all’Artificio presenta una selezione di campioni di lapislazzuli di varia formazione e provenienza a diretto confronto con i massimi raggiungimenti nell’utilizzo del lapislazzuli in vasi e coppe, fiasche e mesciroba, originariamente destinati alle corti principesche del Rinascimento, provenienti dai più prestigiosi musei d’Europa. La seconda sezione Commesso in pietre dure e pietre dipinteracconta l’evoluzione dell’utilizzo del lapislazzuli nel primo Seicento.  La terza sezione La pietra blu nel fasto principesco mostra come, nel momento in cui il lapislazzuli diventa sempre più raro, la pietra viene destinata quasi esclusivamente a oggetti profani e suppellettili sacre di grandissimo pregio artistico e di elevatissima committenza.  La quarta sezione Dall’Oltremare al Blu Klein è dedicata al pigmento.