Volta

Volta

12:46 13 Maggio in

Copertura a superficie ricurva di un ambiente o di parte di esso, costituita da una estensione interna concava (intradosso) ed una esterna convessa (estradosso). Caratteristica basilare della volta è di scaricare lateralmente la spinta che deve essere contenuta dagli appoggi della volta stessa. Fra i vari tipi di volta vi sono: la volta a botte, la più semplice, usata per coprire generalmente ambienti di pianta rettangolare, che può essere considerata il prolungamento ideale di un arco; la volta a vela, il cui intradosso è formato da una porzione di superficie sferica; la volta a crociera, generata dall’intersezione di due volte a botte uguali fra loro; la volta a padiglione, volta a crociera ma senza gli archi perimetrali.