Ultima Cena

Ultima Cena

13:03 13 maggio in

L’episodio, presente nei quattro Vangeli canonici appartiene al ciclo della Passione: la sera prima del suo arresto Gesù riunì i propri discepoli per festeggiare la Pasqua ebraica e, durante il pasto, annunciò il tradimento da parte di un apostolo, Giuda, che avrebbe venduto il suo maestro per trenta denari. Il traditore è spesso rappresentato isolato, a volte in piedi di fronte a Cristo, oppure seduto, nell’atto di ricevere dalle sue mani del cibo. In alcune immagini ai piedi di Giuda è raf?gurato un cane, intento a mangiare gli avanzi. Giovanni Evangelista, il discepolo prediletto, siede accanto al Salvatore, spesso con la testa poggiata sul suo petto. Tra le vivande presenti sulla tovaglia costante è la presenza di pezzi di pane e di bicchieri colmi di vino, simboli eucaristici che si riferiscono rispettivamente al corpo e al sangue di Cristo.