Raffaellino del Garbo (Firenze 1466 circa-1524 ?)

Raffaellino del Garbo (Firenze 1466 circa-1524 ?)

13:42 13 maggio in

Identi?cato con il pittore italiano Raffaellino de’ Carli, uscito dalla scuola del Botticelli e di Filippino Lippi (Resurrezione, Firenze, Galleria dell’Accademia; Sibille, Roma, Santa Maria sopra Minerva). La collaborazione con Piermatteo d’Amelia e la sua compagnia darebbe ragione dell’in?uenza dei modi del Pinturicchio. Alla fase matura dell’autore appartengono la Resurrezione eseguita per la cappella Capponi in San Bartolomeo a Monteoliveto, ora all’Accademia di Firenze, e la Madonna in trono e santi del 1500 (Cenacolo di San Salvi, Firenze). A capo di una operosissima bottega a Firenze, lavorò anche a Roma, Orvieto, Perugina e Siena.