Pugliani, Domenico (Vaglia, Firenze 1589-Firenze 1658)

Pugliani, Domenico (Vaglia, Firenze 1589-Firenze 1658)

13:44 13 maggio in

Allievo di Matteo Rosselli, si differenzia notevolmente dai modi del maestro manifestando uno stile bizzarro. La produzione tarda dell’artista palesa un adeguamento ai gusti della committenza nell’esecuzione di soggetti di carattere religioso. Tra le opere dell’autore si ricorda l’affresco di una lunetta nella Villa di Poggio Imperiale a Firenze, dove è rappresentata Sant’Elena ritrova la croce e l’affresco con San Francesco in Gloria nel sof?tto dell’oratorio di San Francesco presso la Confraternita dei Vanchetoni (1640).