Pucci, Antonio (Firenze 1677-1739)

Pucci, Antonio (Firenze 1677-1739)

13:45 13 maggio in

Pittore allievo di Simone Pignoni, quindi di Gabbiani che lo invia a perfezionarsi a Roma, esordisce nel 1714 a Firenze con la Presentazione al Tempio nella chiesa di Santa Felicita (1714­-1715). La sua maniera risulta debitrice tanto del chiaro classicismo del maestro che dell’ambiente accademico romano. Riceve numerose commissioni a Firenze, Prato e altre città toscane. Dell’autore si ricorda il Transito di san Giuseppe, ?rmato e datato 1736, nella Prioria dell’Annunziata alla Crocetta in San Miniato.