Prassitele (secolo IV a.C.)

Prassitele (secolo IV a.C.)

13:52 13 maggio in

Scultore celeberrimo nell’antichità, prediligeva la scultura in marmo piuttosto che la fusione di bronzi, e la rappresentazione di divinità giovanili, dalle forme slanciate e dalle pose instabili. Della sua opera conosciamo numerose repliche (v.) di età romana. Dal trattato di Plinio il Vecchio sappiamo che faceva dipingere le proprie opere dal pittore Nicia con velature di colore e con una vernice trasparente che dava splendore alle parti nude delle figure.