Passione

Passione

14:08 13 maggio in

La Passione di Gesù indica la sofferenza e l’agonia che hanno portato al-la sua Croci?ssione, evento centrale per la religione cristiana. L’uso del termine Passione sottende la radice etimologica della parola che deriva dal latino «pati», cioè soffrire. Sulla base della tradizione cristiana, che si fonda sulle indicazioni dei Vangeli, e che, nel tempo, si è arricchita di elementi contenuti nei Vangeli apocri? (secoli III e IV), l’iconogra?a della Passione di Gesù si è ?ssata nella serie di scene che precedono e che seguono la Croci?ssione. I vari soggetti sono: l’ingresso di Gesù a Gerusalemme in occasione della festa della Pasqua ebraica; la lavanda dei piedi; la preghiera nell’orto del Getsemani, dove Gesù si era ritirato con i discepoli; il tradimento da parte del discepolo Giuda che fece arrestare Gesù; Gesù processato e deriso davanti a Caifa; l’Ecce Homo; la salita al Calvario; la Via Crucis o Via Dolorosa; la spoliazione di Gesù; l’erezione della croce; la Croci?ssione; la Deposizione dalla croce; la Pietà, con Gesù deposto tra le braccia della Madre; il trasporto di Cristo morto e la sua deposizione nel sepolcro; la discesa al limbo; la Resurrezione; le Pie donne; l’apparizione di Cristo alla Madonna; il Noli me tangere; la cena in Emaus; l’incredulità di san Tommaso; la pesca miracolosa; l’Ascensione; la Pentecoste.