Palmieri, Simone (Monte Giberto, Ascoli Piceno 1639-Roma 1716)

Palmieri, Simone (Monte Giberto, Ascoli Piceno 1639-Roma 1716)

14:13 13 maggio in

Famoso orafo e argentiere, effettuò l’apprendistato presso Antonio Moretti De Amicis e Balduino Balavier, artisti attivi a Roma. Nel 1666, all’età di 27 anni, divenne maestro e tenne bottega a Roma all’insegna della Madonna di Loreto, che campeggiava dall’alto della porta d’ingresso. Lavorò per il Sacro Palazzo Apostolico e dal 1707 al 1714 ricevette la quali?ca di argentiere di palazzo. Il suo marchio conteneva l’ef?ge di una Croce di Malta.