Othone, Marco Salvio (circa 32-Brescello 69 d.C.)

Othone, Marco Salvio (circa 32-Brescello 69 d.C.)

14:22 13 maggio in

Imperatore romano nel 69 d.C. Allontanato nel 58 d.C. da Roma da Nerone (v.) per l’interesse dell’imperatore per sua moglie Poppea Sabina, Othone giunse al soglio imperiale nel corso della rivolta militare che portò al suicidio dello stesso Nerone e al cosiddetto anno dei quattro imperatori, in cui si successero rapidamente Galba, Othone e Vitellio, proclamati e deposti nel corso di lotte di potere che solo Vespasiano (v.), nel 70 d.C., riuscì a reprimere e controllare.