Laschi da Fiesole, Michele (attivo a Firenze nella seconda metà del XVII secolo)

Laschi da Fiesole, Michele (attivo a Firenze nella seconda metà del XVII secolo)

14:59 15 maggio in

Pittore specializzato in ritratti, nel 1673 è attestata la sua collaborazione con Lorenzo Castelli per la realizzazione di alcune tele per la chiesa di Santa Lucia alla Castellina e nel 1693 risulta attivo nella villa medicea Lappeggi. Il ritrovamento della tela con la Vergine in cielo tra i santi Michele Arcangelo, Nicola da Tolentino e Nicola di Bari, attualmente conservata al Museo di Atre Sacra di Fucecchio, ha permesso di precisare il corpus delle opere dell’artista, in?uenzate dallo stile tardo del Volterrano e di Mario Balassi, oltre che dai modi di Simone Pingoni.