Eracle

Eracle

09:53 16 maggio in

Figlio di Zeus (v.) e di una donna mortale, Alcmena, Eracle – corrispondente in latino ad Ercole – è forse il più importante eroe della mitologia greca e romana, protagonista di numerosissimi miti, continuamente arricchiti dall’età più arcaica fino alla fine del mondo antico. Il nucleo principale delle sue vicende ruota attorno al ciclo delle dodici fatiche, ma sono presenti anche altre imprese, che vedono sempre l’eroe protetto e incoraggiato da Atena e attaccato da Era (v. Giunone), moglie di Zeus. Dopo la morte, sulla quale esistono differenti versioni nelle fonti, l’eroe fu assunto fra le divinità dell’Olimpo. Rappresentato talvolta come giovane imberbe, talvolta come uomo maturo, Eracle è contraddistinto dalle sue armi: la clava, l’arco e la leontè.