Epicuro (Samo 341-Atene 271/270 a.C.)

Epicuro (Samo 341-Atene 271/270 a.C.)

09:54 16 maggio in

Filosofo greco, fondò una scuola che da lui prese nome, prima a Mitilene e a Lampsaco e successivamente ad Atene, in cui era consentito l’accesso anche a donne e schiavi. Il suo insegnamento, giuntoci attraverso lettere, frammenti delle sue opere restituiti dalla Villa dei Papiri di Ercolano, e compendi successivi, predicava una dottrina della natura di tipo materialistico, che spiegava i fenomeni fisici in base alla dottrina degli atomima soprattutto, sul piano etico, la distinzione fra piaceri necessari e piaceri superflui e la pratica della filosofia per il raggiungimento della felicità attraverso la liberazione dalle passioni.