Colonna

Colonna

12:28 16 maggio in

Elemento architettonico verticale in genere con funzione portante, ma utilizzabile anche isolato con funzione decorativa o celebrativa, a sezione circolare, formato generalmente da una base, un fusto e un capitello (v.), elemento terminale di raccordo con l’epistilio (v.).
Nel mondo classico, le proporzioni e la forma della colonna erano codificati secondo gli ordini architettonici, con tre tipi principali: quella dorica, priva di base e con il fusto scanalato, di proporzioni non snelle, quella ionica, con base modanata talvolta decorata da rilievi, fusto scanalato e slanciato, e quella tuscanica, analoga alla dorica ma con il fusto liscio.
Dal tardo ellenismo si diffusero tipi diversi, di maggior impegno decorativo, come ad esempio la colonna tortile.