Cesare, Gaio Giulio (Roma circa 100-44 a.C.)

Cesare, Gaio Giulio (Roma circa 100-44 a.C.)

13:08 16 Maggio in

Nato da famiglia senatoria ma priva di influenza per la morte prematura del padre, Cesare seppe coagulare intorno a sé il favore popolare, grazie al quale intraprese una brillante carriera politica. Il patto stretto con Pompeo e Crasso, noto come primo triumvirato, degenerò nella guerra civile. Cesare riuscì a prevalere sugli avversari e stabilire il proprio potere personale, governando lo stato attraverso la nomina a dittatore e accentrando su di sé diversi incarichi statali. Accusato di voler stabilire una monarchia, cadde vittima di una congiura senatoria.