Cenni di Francesco (Firenze, notizie 1369-1415 ca.)

Cenni di Francesco (Firenze, notizie 1369-1415 ca.)

13:10 16 maggio in

Nel 1395 aveva eseguito alcuni affreschi nel Palazzo comunale di San Miniato e, nel 1410, aveva decorato l’oratorio della Croce a Volterra riprendendo, nella tipologia, lo stesso schema e soggetto adottato qualche anno prima da Agnolo Gaddi nelle Storie della Croce dipinte nell’abside di Santa Croce a Firenze. Fu particolarmente attivo nel contado ?orentino e autorevole esponente della pittura toscana e ?orentina derivata da Nardo di Cione e Agnolo Gaddi. Un cospicuo numero di opere attribuite all’autore si trova in tutto il territorio della Valdelsa.