Cariatide

Cariatide

13:15 16 Maggio in

Elemento architettonico strutturale verticale, che costituisce una forma particolare di colonna (v.), configurata a figura femminile, in genere una kore (v.), che sostiene con la testa il peso dell’epistilio (v.), senza mostrare sforzo o sofferenza, a differenza del corrispondente maschile, il telamone. Il nome appare legato alle donne della città di Carie nel Peloponneso, deportate in schiavitù dagli altri greci come punizione per l’appoggio fornito dalla città ai nemici Persiani.