Brunitura

Brunitura

13:36 16 maggio in

Procedimento che segue quello della doratura con il metodo della lamina d’oro, per rendere lucente l’oro deposto in foglia sull’oggetto; consiste nello sfregare la foglia con il brunitoio, strumento costituito da un manico di legno con una pietra d’agata incastonata all’estremità. La particolare composizione della pietra e la sua levigatezza consentono infatti questa operazione di brillantatura della foglia d’oro. Esistono vari tipi di brunitoi, tutti in pietra d’agata, ma di fogge diverse a seconda che si debba lavorare su fondo liscio, parti tornite, incavi ed intagli.