Bicci di Lorenzo (Firenze 1368 ca.-Arezzo 1452)

Bicci di Lorenzo (Firenze 1368 ca.-Arezzo 1452)

14:23 16 maggio in

Pittore e architetto, ?glio di Lorenzo di Bicci, nel 1405 eredita la bottega paterna, che rimane operosa nel corso di tutta la prima metà del Quattrocento, ricevendo commissioni di alto prestigio; tra queste si ricorda l’esecuzione per i Medici del ciclo di affreschi con Uomini Illustri nel palazzo di Via Larga, documentato da Vasari (v.), e il ciclo di affreschi raf?guranti gli Apostoli eseguito per la consacrazione della cattedrale di Firenze nel 1434. Legato alla cultura del tardo Trecento ?orentino, si attarda sui modi del Gotico ?orito interpretati con la grazia propria alla pittura cortese.