Arenaria

Arenaria

06:53 19 maggio in

Detta anche arenite, è una roccia di origine sedimentaria composta da granuli che possono avere varia composizione, a seconda dell’area di provenienza. Essendo facilmente lavorabile e di bell’aspetto, l’arenaria trova vasto impiego nell’edilizia. Fra i vari tipi di arenaria vi è la pietra serena, di colore grigio, particolarmente utilizzata nell’architettura e in parte anche nella scultura. È tipica dell’architettura toscana, anche se non viene solitamente usata per il taglio dei blocchi da muratura, ma per elementi isolati o decorativi decorazioni scultoree come colonne, cornici e costoloni. Fu usata per interni di palazzi pubblici e privati, chiese, cappelle e, per esterni, in logge, finestre e portali.