“Contrafforti angelichiani: avvicinarsi a un grandissimo dai lati” conferenza di Andrea De Marchi

“Contrafforti angelichiani: avvicinarsi a un grandissimo dai lati” conferenza di Andrea De Marchi

09:27 27 Marzo in News

Venerdì 31 marzo 2017, alle ore 17.00, avrà luogo, nella Biblioteca di San Marco, la conferenza di Andrea De Marchi, Professore ordinario di Storia dell’Arte Medievale presso l’Università di Firenze – Dipartimento SAGAS, sul tema Contrafforti angelichiani: avvicinarsi a un grandissimo dai lati.

La conferenza prenderà in esame le raffigurazioni di Santi dipinti dall’Angelico nei contrafforti delle sue pale d’altare. Punto di partenza sarà un’analisi approfondita delle figure di Santi presenti nei contrafforti del Trittico della Deposizione, commissionato da Palla Strozzi per la cappella – sagrestia di Santa Trinita e finito prima del 1431.

E’ questa, infatti, l’unica pala dell’Angelico che ancora conservi integra la struttura di questa parte essenziale, vale a dire dei due contrafforti laterali.

La sua struttura, predisposta per Lorenzo Monaco, che lasciò incompiuta l’opera, era esemplata probabilmente su quella del Polittico dipinto da Gherardo Starnina per l’altare maggiore della Certosa del Galluzzo, su commissione del Cardinale Niccolò Acciaioli.

Nel corso della conferenza verranno in seguito presi in considerazione i molteplici problemi posti dalla ricostruzione della posizione occupata dai “santini” provenienti dai contrafforti smembrati del Polittico per l’altare maggiore di San Domenico a Fiesole, di quello di San Domenico a Perugia e della Pala per l’altare maggiore di San Marco.

Contatti:

Museo di San Marco, tel. 0552388608, mail: pm-tos.mussanmarco-fi@beniculturali.it

La conferenza sarà ad accesso libero fino ad esaurimento dei posti. Non occorre la prenotazione.